Dal 1994 per Mediaset, Sky e altri, LA COSA garantisce soluzioni sicure per il suono di migliaia di produzioni di media, comunicazione e entertainment Radio o Televisione, Cinema o Pubblicità, Comunicazione o Eventi, Discografia o Multimedia, Editoria o Web, qualunque sia il vostro mondo.

+39022511131 INFO@LACOSA.IT

Spotify spende 288 milioni di dollari al mese per pagare gli aventi diritto musicali

On Air

Spotify spende 288 milioni di dollari al mese per pagare gli aventi diritto musicali

Con l’anniversario decennale della sua fondazione (10 Ottobre 2008), Spotify ha modificato la sua policy di pagamento. Alla fine dell’agosto 2018 Spotify ha annunciato di aver pagato oltre 10 miliardi di euro in royalties (8 miliardi a fine dicembre 2017). Si evince che Spotify ha pagato circa 250 milioni al mese agli aventi diritto. Anche il numero di utenti e la loro varietà, così come la varietà degli artisti e il numero di stream mensili sono cresciuti. Negli ultimi 3 anni la diversità negli ascolti è aumentata circa del 40%.

Le 10 canzoni più ascoltate di tutti i tempi su spotify hanno accumulato in totale 12.95 miliardi.

Nonostante la diversità di ascolto sia in aumento, la musica più ascoltata rimane prevalentemente occidentale, ma Spotify sembra pronto ad espandere a repertori africani, indiani, arabi, etc.